Archivio categoria: Freschi di stagione

FUNGHI DI COSTOZZA

I funghi coltivati nelle grotte di Costozza, di varietà Piopparello, con cappello marrone chiaro o scuro, gambo cilindrico bruno, hanno odore e gusto particolarmente gradevoli

I VINI DEI COLLI VENETI

Colli Asolani, di Conegliano, Berici, Euganei, colline veronesi: da questi territori nascono vini conosciuti in tutto il mondo e rarità da scoprire. Bianchi è rossi con qualità particolari, da ritrovare soprattutto a ottobre, tra feste e sapori che hanno in comune tutti i profumi del buon vino.

IL MARRONE DI COMBAI IGP

Saporito e corposo, il marrone di Combai, conosciuto anche per la grande festa che dal 1945 lo vede protagonista, è straordinario per gli aspetti ambientali, ma soprattutto per quelli sociali…

MAIS MARANO

Dal 1940 la “farina di mais Marano”, viene utilizzata per preparare una polenta molto saporita, particolarmente apprezzata condita o abbrustolita.

RISO NANO VIALONE

Il Riso nano Vialone Veronese IGP è ideale per la preparazione di risotti mantecati e sgranati, per minestre in brodo, insalate e dolci.

FAGIOLO LAMON

Il Fagiolo Lamon della Vallata Bellunese igp è un prodotto prezioso e ricercato, arrivato nelle valli bellunesi dalla corte papale di Papa Clemente VII°.

BIANCO DI CUSTOZA DOC

Re della tavola per la sua straordinaria capacità di valorizzare i cibi, il Bianco di Custoza doc non può mancare nella dispensa di un buongustaio.

SEPPIA DI CHIOGGIA

Celebrata fin dai tempi di Plinio il Vecchio, la Seppia di Chioggia si trova nei mercati veneti in primavera e in autunno.

INSALATA

E’ molto apprezzata a tavola per le foglie croccanti giovani e fresche e per il gusto di naturale sapidità.

IL RISO DI GRUMOLO

Tra le rarità del Veneto, il riso di Grumolo delle Abbadesse è stato introdotto dalle monache dell’abbazia benedettina di San Pietro di Vicenza, e si coltiva dal Cinquecento.