IL MARRONE DI COMBAI IGP

Saporito e corposo, il marrone di Combai, conosciuto anche per la grande festa che dal 1945 lo vede protagonista, è straordinario per gli aspetti ambientali, ma soprattutto per quelli sociali: infatti tutta la popolazione, anche donne e bambini, partecipava alla raccolta, regolamentata attraverso l’assegnazione di quote in funzione della composizione dei nuclei familiari, di questo cibo fondamentale per l’alimentazione della popolazione. Oggi la fama del Marrone di Combai IGP, coltivato nella provincia di Treviso che guarda al confine con Belluno, si è diffusa grazie alle feste e sagre paesane che, dal 1945, costituiscono avvenimenti di rilevanza locale e nazionale.