Dagli altopiani a Venezia, il saluto alla primavera che va.

I grandi classici, dalla montagna a Venezia: il saluto alla primavera ha un sapore deciso, e ci ricorda che con l’estate i gusti forti del territorio non vanno in ferie.