IL PISELLO DI BORSO DEL GRAPPA

Il “pisello di Borso del Grappa”, conosciuto dalla Serenissima Repubblica Veneta perchè offerto con il riso al Doge per la festa di San Marco. Rispetto ai piselli che si trovano normalmente sul mercato, è più consistente, meno acquoso e più concentrato. Questa rarità, che si presta particolarmente alle ricette più accurate, su trova da fine primavera a giugno nei mercati del Veneto.