INSALATA BELLUNESE 2.0

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

 

  • 4 pomodori ramati
  • 1 cespo di radicchio tardivo di S. Giustina
  • 1/2 peperone verde
  • 2 cetrioli sodi
  • 1 cipolla rossa
  • 80 gr. olive nere
  • 1 Pom Prussian
  • 10 foglie di basilico
  • 250 gr. di Schiz
  • 12 noci feltrine sgusciate
  • 80 gr. di fette di pane
  • 1 spicchio di aglio
  • Poco peperoncino in polvere
  • Olio extravergine di oliva qb
  • 1 cucchiaio di senape
  • Aceto qb
  • Sale e pepe qb

PREPARAZIONE

Prepariamo il condimento: in un vasetto con coperchio inseriamo aceto, sale, pepe e senape, chiudere e miscelare bene, quindi aggiungere l’olio evo e rimiscelare molto bene. Tagliare le fette di pane a piccoli cubetti. Nel fondo di una padella antiaderente sfregare lo spicchio di aglio tagliato a metà, quindi toglierlo. Aggiungere olioevo, far scaldare e aggiungere i cubetti di pane, poco sale e un pizzico di peperoncino in polvere. Far tostare molto bene, facendo saltare la padella in modo che il pane non bruci, quando è ben rosolato metterlo da parte. Lavare le verdure, pelare la mela e tagliarla in quarti e quindi in fettine sottili.
In una terrina mettere: Il radicchio tardivo tagliato a pezzetti non troppo piccoli, i pomodori tagliati in spicchi, il peperone verde a filetti, le fettine di mela, i cetrioli non pelati tagliati a fettine spesse, la cipolla tagliata molto fine, le olive nere e il basilico tagliata con le mani. Condire con il condimento del vasetto e mescolare tutto molto bene. Aggiungere lo schiz tagliato a cubetti, le noci spezzettate con le mani e il pane rosolato, irrorare ancora un po’ di condimento e servire.

  • Chef: Giovanna D'Agostini
  • Ristorante: LA GIOI - Lasen di Feltre (BL)
  • Sito Web: www.lagioi.it