FILETTI DI SGOMBRO AL FORNO CON ASPARAGI BIANCHI E VERDI E POMODORINI

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 4 sgombri da 500 gr. l’uno
  • 150 gr. asparagi veneti bianchi
  • 150 gr. asparagi veneti verdi, ottimo il Verde Badoere igp
  • 1 porro
  • 80 gr. olio e.v.
  • 200 gr. pomodoro datterino
  • Erba cipollina e timo freschi
  • Sale e pepe

 

PREPARAZIONE

Eviscerare e lavare gli sgombri e ricavarne i filetti. Pelare e lavare gli asparagi, tenere da parte le punte tagliate a circa 5 cm di altezza, e tagliare la parte rimanente a piccoli pezzi. Pulire il porro e tagliarlo a rotelline sottili. Mettere sul fuoco dell’acqua salata; quando bolle versare gli asparagi e il porro, cuocete il tutto fino a farli diventare teneri, scolate e frullate con un po’ d’olio e.v. fino a farli diventare una salsa vellutata. Sbollentare per pochi secondi i pomodorini per togliere la buccia. Arrotolare i filetti di sgombro con uno spiedo, mettere al centro le punte di asparago tenute da parte, mettere in pirofila con i pomodorini olio sale e pepe. Infornare a 150° per circa 30 minuti. Accompagnare con il purè di asparagi e un trito di erba cipollina e timo.